Recensione: “Storie del Necronomicon” (2015) di Max Gobbo

storie-del-necronomicon-COP-new-1.jpg

“Sognavo città perdute dalle alte mura di pietra nera su cui s’aprivano brecce spaventevoli, mute testimonianze di antiche battaglie. Erano luoghi disabitati dagli edifici diroccati che svettavano alti come tetri giganti al baluginare di lune sinistre, che tagliavano un cielo cupo con la loro luce maligna. Astri malevoli occhieggiavano da un firmamento in cui si dispiegava un cosmo sconosciuto, in … Continue reading